Home Escursioni Per tutti Visita dell’Isola di Gorgona

Visita dell’Isola di Gorgona

  • L’escursione iconica per eccellenza, quella che ogni escursionista dovrebbe fare e che non si dimentica facilmente: Gorgona, l’isola carcere.
    È la più piccola delle sette sorelle dell’ Arcipelago Toscano che la leggenda vuole siano perle sfuggite dalla collana di Venere. Greci, Latini, Etruschi, Romani hanno abitato l’ isola e poi, nel Medioevo, i monaci benedettini, che qui si rifugiarono per sfuggire alle persecuzioni per poi incappare in quelle dei pirati saraceni. Quando l’Isola appare da lontano ha in sé qualcosa di affascinante e misterioso, come misterioso è il nome Gorgona, che ancora non si sa con certezza da dove derivi.

1. PREZZI ED ORARIO

 58,00 Euro  Bambini età inferiore ai 12 anni: 30,00 euro

I prezzi sono comprensivi di:

  • Traghetto A/R
  • Ingresso al Parco
  • Accompagnamento Guida GAE (Guida Ambientale Escursionistica) abilitata ai sensi della legge regione Toscana 86/2016 e successive modifiche.

Ritrovo ore 7,45 da Porto Mediceo di Livorno (verrà comunicata la posizione esatta di ritrovo).
Partenza ore 8,15 da Livorno  – Arrivo a Gorgona ore 9,30
Rientro da Gorgona ore 18,15  – Arrivo a Livorno ore 19,30

Prenotazione entro 30 giorni dalla data e pagamento anticipato. La prenotazione si intende confermata al ricevimento del pagamento e solo in presenza di tutti i dati richiesti.

 

2. DA SAPERE PRIMA DI PRENOTARE

L’isola è sede di un penitenziario per cui è visitabile solo con la Guida (o se si fa visita ad un carcerato che sta scontando la pena nel carcere di Gorgona); tutte le visite guidate sono autorizzate dall’Amministrazione Penitenziaria in accordo con l’Ente Parco.

NON è possibile visitare l’isola autonomamente, né allontanarsi dal gruppo nel corso dell’escursione.

NON è possibile sbarcare apparecchi fotografici e/o videocamere e/o cellulari. In modo particolare, i telefoni cellulari saranno raccolti prima dello sbarco e riconsegnati alla partenza da Gorgona.

NON è ammesso portare cani.

Al momento della prenotazione è obbligatorio compilare tutti i campi con i dati anagrafici richiesti. I dati anagrafici dei partecipanti sono sottoposti a controlli da parte della Polizia Penitenziaria allo scopo di evidenziare le persone che hanno carichi pendenti e che NON saranno autorizzate allo sbarco.
Per questo, invitiamo chi vuole iscriversi, a verificare da subito la propria posizione: se ritenete che il vostro nominativo potrebbe NON essere ammesso allo sbarco, verificate con il vostro legale.

Al momento dell’imbarco, bisogna essere muniti di documento in corso di validità (ed eventualmente Green Pass secondo normativa vigente alla data dell’escursione).

L’escursione viene annullata SOLO in caso di mancata partenza da parte del vettore per mare avverso. In caso di pioggia, se il vettore può navigare, l’escursione è confermata.

 

3. DATI DELL’ESCURSIONE E COSA PORTARE

A CHI È RIVOLTA: è un’escursione facile, adatta a tutti. Tutto il percorso è su strade bianche, parzialmente all’ombra.

ATTREZZATURA MINIMA OBBLIGATORIA: calzature da trekking, impermeabili ed in buone condizioni (NO SCARPE DA GINNASTICA  – NO SCARPE APERTE  – NO SANDALI). Abbigliamento da trekking (consigliato vestirsi a strati), giacca protettiva antivento ed antipioggia, crema solare, cappellino o bandana.
Se hai dubbi sulla calzatura contatta la Guida (Fabrizio 351.6349935).

Ricorda che prima della partenza la Guida effettuerà un check sulle calzature con facoltà di escludere le persone con calzature ritenute non idonee ad insindacabile giudizio della Guida. Le persone escluse alla partenza per calzature non idonee, non avranno diritto a nessun rimborso (neanche parziale) della quota versata.

DA PORTARE: Pranzo al sacco a carico del partecipante, adeguata scorta d’acqua.

POLITICHE DI CANCELLAZIONE E RIMBORSI
Non sono previsti rimborsi (né parziali né totali) della quota versata nel caso in cui:
– Il partecipante non si presenti (no-show) al punto di ritrovo all’orario indicato;
– Il partecipante si presenti in ritardo al punto di ritrovo (motonave già salpata);
– Il partecipante comunichi la decisione di rinunciare all’escursione tra 10 gg e 1 gg prima dell’ escursione;
– Il partecipante comunichi la mattina stessa dell’escursione la decisione di non partecipare;
– Il partecipante si presenti all’imbarco sprovvisto di documenti richiesti;
– Il partecipante non sia autorizzato allo sbarco (autorizzazione rilasciata dalla Polizia Penitenziaria);
– Il partecipante si presenti all’escursione con calzature non ritenute idonee ad insindacabile giudizio della Guida. In questo caso, il partecipante verrà anche escluso dall’escursione.

SOLO in caso di annullamento per maltempo (mancata partenza da parte del vettore per mare avverso) saranno proposte date alternative. Qualora non fosse possibile individuare una o più date alternative, verrà rimborsata l’intera quota.

Il partecipante che decide di rinunciare all’escursione deve dare comunicazione scritta tramite mail (escursioni@laviottola.it) comunicando i nominativi che intendono rinunciare.
Si avrà diritto al rimborso della quota versata detratta la penale e i diritti di iscrizione secondo le seguenti modalità:

  • Rinuncia comunicata entro il 09 giugno  – Rimborso di Euro 30,00 ogni partecipante
  • Rinuncia comunicata tra il 10 e il 20 giugno  – Rimborso di Euro 20,00 ogni partecipante
  • Rinuncia comunicata tra il 21 e il 30 giugno  – Rimborso di Euro 10,00 ogni partecipante
  • Rinuncia comunicata tra il 01 e il 09 luglio  – Nessun rimborso
  • Rinuncia comunicata il 10 luglio- Nessun rimborso

Data

10 Lug 2022
Expired!

Ora

7:45

Costo

58.00 €

Lunghezza

9 km (indicativi)

Dislivello

500 mt (indicativi)

Cai

E

Durata

10 ore

Anello

Posti esauriti, contattare la guida